Mountain Folding è un esperimento che nasce dal desiderio di creare un’esperienza di respiro più ampio rispetto ai convegni origami tradizionali. L’idea è di unire una vacanza fra origamisti ad un summer camp con attività orientate soprattutto all’aspetto creativo, alla sperimentazione e alla condivisione di tecniche e stili differenti.

L’idea è nata fra le risate al convegno CDO 2013 e al principio sembrava solo un sogno condiviso, in apparenza del tutto utopistico. Si è poi trasformata in un progetto concreto e sono state realizzate due edizioni, nel 2014 e nel 2015 , a Madesimo (SO), grazie anche alla fiducia del CDO che ci ha accordato il patrocinio.

Quest’anno Mountain Folding si svolgerà fra Vattaro e Bosentino, due tipici paesini di montagna sull’Altopiano della Vigolana in Trentino, a pochi chilometri da Trento e dal bellissimo Lago di Caldonazzo.

Per l’edizione 2020 avevamo progettato una formula completamente rivisitata, articolata in tre settimane con programmi e destinatari specifici, per venire incontro alle diverse esigenze emerse nelle edizioni precedenti: una settimana per creatori, una di vacanza e una di corso intensivo per approfondire gli aspetti tecnici dell’origami.

Purtroppo la sopraggiunta emergenza Covid ci ha costretto a ridimensionare e riprogettare Mountain Folding 2020 e l’evento completo sarà rimandato alla prossima estate.
Per questioni logistiche e organizzative e per adeguarci ai protocolli di sicurezza sanitaria, sarà possibile svolgere solo la parte Vacation.
Siamo felicissimi di avere la possibilità di incontrarci con voi per una edizione più intima e ci stiamo impegnando per offrirvi un’esperienza piacevole, interessante e sicura!

Durante la settimana, i laboratori di origami e le attività di gruppo si affiancheranno ad attività extraorigamistiche all’aperto, per consolidare il gruppo e favorire lo scambio creativo, divertirsi insieme e trarre spunti interessanti dall’osservazione della natura e dalla sperimentazione di tecniche artistiche e artigianali.

Si è scelto di non limitare la durata del convegno a pochi giorni per aver la possibilità di conoscersi meglio e creare delle condizioni favorevoli ad un clima di condivisione e scambio creativo fertile; oltre all’aspetto prettamente origamistico, ciò offre l’occasione di godersi una vacanza nello splendido scenario delle alpi italiane coltivando i propri interessi culturali o sportivi in compagnia di altri origamisti o accompagnati dalle proprie famiglie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.